Non è un segreto che New York abbia una delle scene gastronomiche più variegate al mondo, quindi qualsiasi pietanza o cucina vogliate provare, la troverete di certo nella Grande Mela!

E se vi fermate a New York per un lungo periodo resterete sorpresi dalla quantità di nuovi trend che vengono lanciati sulla scena gastronomica, il più delle volte con un piccolo stand nei food market in modo da testare il mercato e poi, una volta che il prodotto ha successo, viene aperto un vero e proprio ristorante o take away.

Ma eccovi la lista dei piatti che secondo me vale la pena provare:

Bowl di Cereali

Di recente a pochi passi da Times Square ha inaugurato lo store della Kellogg’s, dove potete fare la vera colazione americana, ovvero con una bowl di latte, cereali e un mix di frutta fresca e secca, cioccolato e marshmallow e tanti altri ingredienti da mixare a vostra scelta.

 Lobster roll

Il lobster roll sta spopolando a New York ed è una sorta di hot dog farcito con l’astice. Davvero delizioso!

Dove provarlo: al Chelsea Market o all’Ed’s Lobster Bar

 Ice Cream Sandwich

Il biscotto con il gelato non è una novità, ma se il gelato in questo caso è il cookie, il biscotto americano per eccellenza, allora è tutta un’altra storia. Potete provare questa deliziosa merenda estiva al Melt.

 Rainbow Bagel

Solo a vederlo mette allegria! Se avete una giornata storta o siete di malumore (anche se sarà difficile, siete a New York dopotutto!) mangiatevi un rainbow bagel. È molto dolce (troppo, secondo me) perciò vi consiglio di abbinarlo a qualcosa di salato.

Provatelo al Bagel Store di Brooklyn, dove è stato inventato.

 Crepes Giapponesi

Da quando sono approdate a New York le crepes giapponesi hanno subito conquistato tutti e non è difficile capire perché: sono davvero deliziose e si può scegliere tra una grande varietà di farciture dolci e salate. Provatele allo T-Swirl Crepes a Williamsburg.

 Raindrop cake

Diventata un vero e proprio tormentone in quel di New York, la raindrop cake è un dolce a base di acqua e oltre ad essere particolare e bella da vedere è anche buona! La consistenza è gelatinosa e la torta si scioglie in bocca, dando proprio la sensazione di mangiare l’acqua. La potete provare al food market Smorgasburg, a Brooklyn.